by_FreeFind

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.........................

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(ultimo aggiornamento Novembre 2012)

 

 

 

 
 

 

IL SISTEMA INTERNAZIONALE DI  MISURE
 

Un sistema di misure è l’insieme delle unità di misura e dei relativi multipli e sottomultipli.

Nel sistema internazionale il rapporto che lega ogni unità di misura ai suoi multipli e sottomultipli è pari a 10 o a una potenza di tale numero.

 

 

MISURE DI LUNGHEZZA

Miriametro

Mm

=

10.000

m

multipli

Kilometro

Km

=

1.000

m

multipli

Ettometro

Hm

=

100

m

multipli

Decametro

Dam

=

10

m

multipli

Metro

m

=

1

m

unità base

Decimetro

dm

=

0,1

m

sottomultipli

Centimetro

cm

=

0,01

m

sottomultipli

Millimetro

mm

=

0,001

m

sottomultipli

           

 

 

MISURE DI PESO

Tonnellata

T

=

1.000

kg

multipli

Quintale

Q

=

100

kg

multipli

Miriagrammo

Mg

=

10

kg

multipli

Chilogrammo

kg

=

1

kg

unità base

Ettogrammo

hg

=

100

g

sottomultipli

Decagrammo

dac

=

10

g

sottomultipli

Grammo

g

=

1

g

sottomultipli

Decigrammo

dg

=

0,1

g

sottomultipli

Centigrammo

cg

=

0,01

g

sottomultipli

Milligrammo

mg

=

0,001

g

sottomultipli

           

 

 

MISURE DI CAPACITA’

Ettolitro

Hl

=

100

l

multipli

Decalitro

Dal

=

10

l

multipli

Litro

l

=

1

l

unità base

Decilito

dl

=

0,1

l

sottomultipli

Centilitro

cl

=

0,01

l

sottomultipli

Millilitro

ml

=

0,001

l

sottomultipli

           

 

MISURE  AGRARIE

Ettari

1

x

10.000

=

10.000

Are

1

x

100

=

100

Centiare

1

x

1

=

1

             

 

Es.  1,2345 ettari sono 1 ettaro, 23 are e 45 centiare.

 

Storia della Misura:

Tra il 1878 e il 1879 furono distribuiti a livello internazionale i primi campioni di metro rendendolo così per la prima volta una vera e propria unità di misura internazionale della lunghezza.
Sempre in quel periodo (1879) visto che si poteva spiegare al mondo cosa era un metro si sancì che ara era un nome obsoleto per designare 100 metri quadrati.

Al tempo il metro era un'unità di misura in Francia da diversi anni, ed era stata ratificata da ben 86 anni.
Evidentemente la necessità di utilizzare un'unità di misura della superficie era presente da diverso tempo prima, ma con l'avvento del metro era necessario definirla in base a questo.
Con la stessa fantasia con cui il metro fu chiamato metro (cioè l'unità di misura fu chiamata misura) l'unità di misura dell'area fu chiamata... Area!
Solo che era in francese e si chiamò are.
Visto che 1 metro per 1 metro sembrava irragionevole fu fatta di 10 metri per 10 metri.
Quindi la parola area designava semplicemente un'area di 10 metri per 10 metri, ovvero 100 metri quadrati.
L'ettaro altro non è che 100 are (come l'ettogrammo e' 100 grammi) ovvero 10000 metri quadrati ovvero 100 metri per 100 metri.
La centiara era il sottomultiplo dell'ara e segue la logica del 100 e vale ovviamente 1 metro quadrato.
 

 

 

 

 

LE RELAZIONI TRA GRANDEZZE ECONOMICHE

 

Peso lordo = peso della merce + imballaggio

Peso netto = peso della sola merce

Tara = peso del solo imballaggio

Ricavi = somme riscosse a fronte della cessione di merci

Costi = somme pagate a fronte dell’acquisto di merci

Utile o guadagno = differenza tra ricavi e costi

 

 

 

 

POTENZE ELETTRICHE

 

In corrente continua:

IN kW

P =

VOLT 

*

AMPERE

/

1000

 

 

 

 

IN Watt

P =

VOLT 

*

AMPERE

   

 

 

 

 

 

In corrente alternata monfase:

IN kW

P =

VOLT

*

AMPERE

*

COSENO

/

1000

 

P =

VOLT

*

AMPERE

*

0,9

/

1000

 

 

IN Watt

P =

VOLT

*

AMPERE

*

COSENO

 

 

 

P =

VOLT

*

AMPERE

*

0,9

   

 

 

 

In corrente alternata trifase:

IN kW

P =

√3

*

VOLT

*

AMPERE

*

COSENO

/

1000

P =

1,732

*

VOLT

*

AMPERE

*

0,9

/

1000

P =

1,558

*

VOLT

*

AMPERE

 

 

/

1000

 

IN Watt

P =

√3

*

VOLT

*

AMPERE

*

COSENO

 

 

P =

1,732

*

VOLT

*

AMPERE

*

0,9

 

 

P =

1,558

*

VOLT

*

AMPERE

 

     

 

COSENO Ø:

Il Cos Ø (fattore di potenza)  vale di norma 0,9

e che √3 (radice di 3) equivale a 1,732 quindi (√3 x Cos Ø) equivale a 1,558 circa.

Il fattore di potenza preciso si calcola così: 

cosfì=cos(arctan (kvarh/kWh))  oppure  cosfì=kWh/radQ(kWh2+kvarh2))

 

Cos Ø è lo sfasamento tra tensione e corrente.

La tensione sinusoidale e la conseguente corrente, pur avendo necessariamente la stessa frequenza, possono risultare sfasate, tutti i punti caratteristici (come il picco positivo) vengono raggiunti in momenti diversi.

In pratica tra le due grandezze vi è un angolo di sfasamento (Ø) Coseno costante che si misura in gradi (considerando il valore Ø=360° per l'intero periodo).
La corrente può presentare uno sfasamento sia in ritardo che in anticipo rispetto alla tensione.

Solo nei circuiti costituiti esclusivamente da resistenze (puramente ohmici) non si ha alcuno sfasamento

(Ø=0 - cosØ=1). In questo caso corrente e tensione risultano in fase.
In presenza di fenomeni magnetici (circuito resistivo - induttivo), come nei motori elettrici, la corrente è sempre in ritardo rispetto alla tensione, con uno sfasamento limite teorico di 90 gradi (circuiti puramente induttivi).

 

 

 

RELAZIONI FRA LE UNITA' DI MISURA ELETTRICHE

 

 

Corrente continua:

 

volt

=

watt

/

ampere

 

 

 

 

volt

=

ampere

*

ohm

 

 

 

 

 

ampere

=

watt

/

volt

 

 

 

 

ampere

=

volt

/

ohm

 

 

 

 

 

ohm

=

volt

/

ampere

     
 

ohm

=

watt

/

(ampere

*

ampere)

 
 

ohm

=

(volt

*

volt)

/

watt

 

 

 

watt

=

ampere

*

volt

     
 

watt

=

(ampere

*

ampere)

*

ohm

 
 

watt

=

(volt

*

volt)

/

ohm

 

Potenze Elettriche in kW

 

Kwatt

=

volt

*

ampere

/

1000

   

 

Corrente alternata trifase:

 

watt

=

volt

*

ampere

*

0,9 cos

*

1,732

 

ampere

=

watt

/

volt

*

0,9 cos

*

1,732

Potenze Elettriche in kW

 

watt

=

volt

*

ampere

*

1,558

/

1000

 

Corrente alternata monofase:

 

volt

=

watt

/

(ampere

*

0,9 cos)

 
 

ampere

=

watt

/

(volt

*

0,9 cos)

 
 

watt

=

volt

*

ampere

*

0,9 cos

 
 

coseno

=

watt

/

(volt

*

ampere)

 

Potenze Elettriche in kW

 

watt

=

volt

*

ampere

*

0,9 cos

/

1000

 

 

 

 

Utile programmino di conversione:

 calcolo della radice quadrata

       Calcolo della radice quadrata:  

Inserisci un numero:

Risultato della radice quadrata:

 

 

 

 

 

LEGGE DI OHM

 

Volt conoscendo Ampere e Ohm o watt

 

volt

=

ohm

*

ampere

       
 

volt

=

watt

/

ampere

       
 

volt

=

watt

*

ohm

       

(radice quadrata)  -  Utilizza il calcolatore sopra

 

Ampere conoscendo Watt e Ohm o volt

 

ampere

=

watt

/

ohm

       
 

ampere

=

volt

/

ohm

       
 

ampere

=

watt

/

volt

       

(radice quadrata)  -  Utilizza il calcolatore sopra

 

Ohm conoscendo Volt e Ampere o watt

 

ohm

=

volt

/

ampere

       
 

ohm

=

(volt

*

volt)

/

watt

   
 

ohm

=

watt

/

(ampere

*

ampere)

   

 

 

Watt conoscendo Ampere e Ohm o volt

 

watt

=

ampere

*

ampere

*

ohm

   
 

watt

=

volt

*

ampere

       
 

watt

=

(volt

*

volt)

/

ohm

   

 

 

Valori assoluti cioè: Volt - Watt -Ampere - Ohm

Multipli:
  Kiloohm

Sottomultipli:  milliAmper - milliWatt - milliVolt


Usando i mutipli o sottomultipli le formule cambiano,

bisogna aggiungere i millesimi (1000) diviso o moltiplicato a secondo delle formule usate.

Es:
Volt  = (Ohm x milliAmper) : 1000

Ohm = (Volt : milliAmper) x 1000

 

Per esempio voglio calcolare la resistenza da usare in serie per accendere un led

avendo una tensione iniziale di 12 v per avere una luminosità ottimale del Led,

devo devo portare la corrente iniziale a 15 mA (milliamper)

uso la seguente formula:

Ohm = (Volt : milliAmper) x 1000 cioè:

(12 : 15) x 1000 = 800 Ohm  e userò tranquillamente una resistenza standard che trovo in commercio, la più approssimativa, es. 820 ohm

 

 

 

LE  RESISTENZE

Per le resistenze tradizionali vengono realizzate 4 bande colore e la tolleranza tipica è del 5%, per le resistenze di precisione le bande colorate sono 5, e la tolleranza tipica è del 1%.
Per leggere il valore di una resistenza bisogna osservare alcune regole fondamentali:

  • Si incomincia dalla banda colorata più vicina al bordo della resistenza.

  • Le prime 2 (se di 4) bande colorate indicano il valore numerico, le prime tre (se di 5) bande colore.

  • La terza (o la quarta) indica la cifra moltiplicativa.

  • L'ultima banda colore indica la tolleranza della resistenza.

  • il sesto anello, ad dir la verità, non molto frequente, indica il coefficiente di temperatura, utile in determinate situazioni...

 

 

 

 

Codice colori resistenze

Colore

Bande

X

Banda mltiplicativa

Tolleranza

%

Tempe

ratura

           

 ppm/°c

NERO

0

X

1

     

MARRONE

1

X

10

1

%

100

ROSSO

2

X

100

2

%

50

ARANCIONE

3

X

1000

   

15

GIALLO

4

X

10000

   

25

VERDE

5

X

100000

0,5

   

BLU

6

X

1000000

0,2

 

10

VIOLA

7

X

10000000

0,1

 

5

GRIGIO

8

   

0,05

   

BIANCO

9

       

1

ORO

 

X

 

5

%

 

ARGENTO

 

X

 

10

%

 

Nessuna Banda

     

20

%

 

 

Esempio

 

Si leggono le prime 2 bande (giallo, viola), valore 47
Si legge la terza banda (marrone), X 10
Il valore è 47 X 10 = 470 Ohm
Si legge l'ultima banda (oro), 5%
La resistenza è da 470 Ohm tolleranza 5%.

MULTIPLI.
Ricordo infine i multipli usati nei valori delle resistenze.

  • 1 KOhm = 1.000 Ohm

  • 1 MOhm = 1.000 KOhm = 1.000.000 Ohm

  • 1 GOhm = 1.000 MOhm = 1.000.000 KOhm = 1.000.000.000 Ohm

 

 

 

 

 

Valori di resistività dei principali conduttori

 

Materiali conduttori

Resistività
(
W mm²/m a 0 °C)
(r)

Coefficiente di
temperatura
(a)

     

Argento

0,015

0,0038

Rame elettrolitico

0,016

0,0039

Oro

0,023

0,0036

Alluminio

0,0265

0,004

Tungsteno

0,050

0,0042

Bronzo fosforoso

0,07

0,0039

Platino

0,1

0,0036

Ferro dolce

0,13

0,0048

Piombo

0,20

0,0042

     

 

I conduttori migliori (quelli che hanno una resistività minore) sono l'oro, il rame e l'argento.

La scelta del conduttore andrà fatta in base al costo del metallo ed alle applicazioni che si devono fare.

 

 

 

 

 

ELETTRICITA’:

 

Unità fondamentali e supplementari del Sistema Internazionale

 

Grandezza

Unità

Sim-

bolo

Descrizione

       

lunghezza

metro

m

tragitto percorso dalla luce nel vuoto in un tempo di 1/299 792 458 di secondo

massa

chilogrammo

kg

massa del campione platino-iridio, conservato nel Museo Internazionale di Pesi e Misure di Sèvres (Parigi)

intervallo di tempo

secondo

s

durata di 9 192 631 770 periodi della radiazione corrispondente alla transizione tra i livelli iperfini dello stato fondamentale dell'atomo di cesio-133

intensità di corrente elettrica

ampere

A

quantità di corrente che scorre all'interno di due fili paralleli e rettilinei, di lunghezza infinita e sezione trascurabile, immersi nel vuoto ad una distanza di un metro, induce in loro una forza di attrazione o repulsione di 2*10 -7 N per ogni metro di lunghezza

temperatura termodinamica

kelvin

k

valore corrispondente a 1/273,16 della temperatura termodinamica del punto triplo dell'acqua

quantità di sostanza

mole

mol

quantità di materia di una sostanza tale da contenere tante particelle elementari quante ne contengono 0,012 kg di carbonio-12. Tale valore corrisponde al numero di Avogadro

intensità luminosa

candela

cd

intensità luminosa di una sorgente che emette una radiazione monocromatica con frequenza 540*10 12 Hz e intensità energetica di 1/683 W/sr.

 

unità supplementari

   

angolo piano

radiante

rad

angolo al centro di una circonferenza che sottende un arco di lunghezza pari al raggio. 1rad =180°/p

angolo solido

steradiante

sr

angolo che su di una sfera con centro nel vertice dell' angolo intercetta una calotta di area uguale a quella di un quadrato avente lato uguale al raggio della sfera stessa.

 

 

 

 

Utile programmino di conversione:   

 

 

Equivalenze unità misura lungheza

Prima digita qui la quantita da convwertire:
Poi scegli il bottone delle unità da convertire:

Da: Centimetri
Pollici
Piedi
Iarde
Metri
Chains
Kilometri
Miglia
A: Centimetri
Pollici
Piedi
Iarde
Metri
Chains
Kilometri
Migla

 

 

 
Miglia  stradali -> Chilometri

1 miglia s.=1,61 Km (conversioni esatte usando programma sopra )

 

 

mi

MIGLIA STRADALI

=

km

CHILOMETRI

         

mi

1

=

km

1,61

mi

2

=

km

3,22

mi

3

=

km

4,83

mi

4

=

km

6,44

mi

5

=

km

8,05

mi

10

=

km

16,1

mi

20

=

km

32,2

mi

30

=

km

48,03

mi

40

=

km

64,4

mi

50

=

km

80,5

mi

100

=

km

161

mi

500

=

km

805

mi

1000

=

km

1609

mi

2000

=

km

3218

mi

2500

=

km

4023

mi

5000

=

km

8045

 
 

 

 
 
Miglia  marine -> Chilometri

1 miglia m.=1,85 Km

 

miUK

MIGLIA MARINE

=

km

CHILOMETRI

         

miUK

1

=

km

1,85

miUK

5

=

km

9,27

miUK

10

=

km

18,53

miUK

25

=

km

46,3

miUK

50

=

km

92,7

miUK

100

=

km

185,3

 

Pollici -> Centimetri 

1 Pollice=2,54 cm  (conversioni esatte usando programma sopra )

 

in

POLLICI

=

Cm

CENTIMETRI

         

in

1

=

cm

2,54

in

2

=

cm

5,08

in

5

=

cm

12,7

in

10

=

cm

25,4

in

25

=

cm

63,5

in

50

=

cm

127

in

100

=

cm

254

 

 

Piedi -> Centimetri

1 Piede=30,48 cm (conversioni esatte usando programma sopra

 

ft

PIEDI

=

Cm

CENTIMETRI

         

ft

1

=

cm

30,48

ft

2

=

cm

60,96

ft

5

=

cm

152,4

ft

10

=

cm

304,8

ft

25

=

cm

762

ft

50

=

cm

1524

ft

100

=

cm

3048

 

 

Iarde -> Metri

1 Iarde=0,91 m  (conversioni esatte usando programma sopra )

 

ya

IARDE

=

m

METRI

         

ya

1

=

m

0,91

ya

2

=

m

1,83

ya

5

=

m

4,57

ya

10

=

m

9,14

ya

25

=

m

22,86

ya

50

=

m

45,72

ya

100

=

m

91

 

 

 

 

 

 

Temperatura -> Gradi

 

°F Gradi Fahrenheit

(........

-

32)

*

5

/

9

=

°C   Gradi Centigradi (celsius)

 

Es  °F

(68

-

32)

*

5

/

9

=

20   °C  

 

 

°F

GRADI FAHRENHEIT

=

°C

GRADI CENTIGRADI

         

°F

-4

=

°C

-20

°F

5

=

°C

-15

°F

23

=

°C

-5

°F

32

=

°C

0

°F

37

=

°C

3

°F

41

=

°C

5

°F

46

=

°C

8

°F

50

=

°C

10

°F

55

=

°C

13

°F

59

=

°C

15

°F

64

=

°C

18

°F

68

=

°C

20

°F

73

=

°C

23

°F

77

=

°C

25

°F

82

=

°C

28

°F

86

=

°C

30

°F

104

=

°C

40

°F

140

=

°C

60

°F

176

=

°C

80

°F

212

=

°C

100

 

.

 

Libre -> Chili

1 Libbra=0,45 kg

 

LB

LIBBRE

=

KG

CHILI

         

lb

1

=

kg

0,45

lb

2

 

kg

0,91

lb

5

 

kg

2,27

lb

8

 

kg

3,63

lb

10

 

kg

4,54

lb

15

 

kg

6,80

lb

30

 

kg

13,60

lb

50

 

kg

22,68

lb

100

 

kg

45

 

 

Once -> Grammi

1 Once=28,3 gr

 

OZ

ONCE

=

GR

GRAMMI

         

oz

1

=

gr

28,3

oz

5

=

gr

141,5

oz

10

=

gr

283,0

oz

20

=

gr

566,0

oz

30

=

gr

849,0

oz

50

=

gr

1450

oz

100

=

gr

2830

 

 

Galloni -> Litri

1 Gallone uk=4,55 lt

1,2 Gallone usa=4,55 lt

 

GAL

GALLONI UK

=

GALLONI USA

=

LT

LITRI

             

gal

1

=

1,2

=

lt

4,55

gal

2

=

2,4

=

lt

9,1

gal

5

=

6

=

lt

22,75

gal

8

=

9,6

=

lt

36,4

gal

10

=

12

=

lt

45,5

gal

20

=

24

=

lt

91

gal

100

=

120

=

lt

455

 

 

 

 

 

Altre:

 

 

ALTRE UNITA'

DI

MISURA

 
         

1

PINTA UK

=

0,57

LITRI

1

PINTA USA

=

0,47

LITRI

1

ONCIA LIQUIDA UK

=

28,41

MILLILITRI

1

ONCIA LIQUIDA USA

=

29,57

MILLILITRI

1

QUINTALE UK (hundredweight)

=

50,8

KG

1

TONNELLATA UK

=

1,016

TONNELLATE

1

STONE UK

=

6,35

KG

 

 

ABITI  CAPPOTTI  GIACCHE  MAGLIE

(equivalenza delle Taglie) - controllare le varianti sotto

 

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

38

34

32-34

32

6

8

7-9

40

36

34-36

34

8

10

9

42

38

36-38

36

10

12

11

44

40

38-40

38

12

14

13

46

42

40-42

40

14

16

15

48

44

42-44

42

16

18

17

50

46

44-46

44

18

20

19

52

48

46-48

46

20

22

21

54

50

48-50

48

22

24

23

56

52

50-52

50

24

26

25

58

54

5284

52

26

28

27

60

56

54-56

54

28

30

29

62

58

56-58

56

30

32

31

64

60

58-60

58

32

34

33

 

 

TAGLIE VARIANTI: CAMICIE UOMINI

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

36

36

36

30

14

14

5

37

37

37

31

14½

14½

6

38

38

38

32

15

15

7

39

39

39

33

15½

15½

8

40

40

40

34

16

16

9

41

41

41

35

16½

16½

10

 

 

TAGLIE VARIANTI: MAGLIE UOMINI

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

44

44

34

38

34

small

13

46

46

36

40

36

medium

15

48

48

38

42

38

 

17

50

50

40

44

40

 

19

52

52

42

46

42

 

21

54

54

44

48

44

 

23

56

56

46

50

46

 

25

58

58

48

52

48

 

27

 

 

 

TAGLIE VARIANTI: VESTITI UOMINI

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

46

46

46

40

36

36

15

48

48

48

42

38

38

17

50

50

50

44

40

40

19

52

52

52

46

42

42

21

54

54

54

48

44

44

23

56

56

56

50

46

46

25

 

 

TAGLIE VARIANTI: CALZE UOMINI

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

37-38

37-38

37-38

31-32

9

9

6-7

38-39

38-39

38-39

32-33

9½

9½

7-8

39-40

39-40

39-40

33-34

10

10

8-9

40-41

40-41

40-41

34-35

10½

10½

9-10

41-42

41-42

41-42

35-36

11

11

10-11

42-43

42-43

42-43

36-37

11½

11½

11-12

 

 

TAGLIE VARIANTI: SCARPE UOMINI

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

40

7-7½

37-38

 

9

9

27

41

8

38-39

 

9½

9½

28

42

8½

39-40

 

10

10

29

43

9-9½

40-41

 

10½

10½

30

44

10-10½

41-42

 

11

11

31

45

11-11½

42-43

 

11½

11½

32

 

 

TAGLIE VARIANTI: CAMICETTE E MAGLIE DONNE

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

38

38

40

32

32

32

7

40

40

42

34

34

34

9

42

42

44

36

36

36

11

44

44

46

38

38

38

13

46

46

48

40

40

40

15

48

48

50

42

42

42

17

 

 

 

TAGLIE VARIANTI: ABITI E TAILLEURS DONNE

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

40

38

40

34

32

10

9

42

40

42

36

34

12

11

44

42

44

38

36

14

13

46

44

46

40

38

16

15

48

46

48

42

40

18

17

50

48

50

44

42

20

19

 

 

TAGLIE VARIANTI: CALZE - COLLANTS DONNE

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

8

0

8

 

8

8

 

8½

1

8½

 

8½

8½

 

9

2

9

 

9

9

 

9½

3

9½

 

9½

9½

 

10

4

10

 

10

10

 

10½

5

10½

 

10½

10½

 

 

 

 

TAGLIE VARIANTI: SCARPE DONNE

ITALIA

FRANCIA SPAGNA

GERMANIA

SVIZZERA

GRAN BRETAGNA

STATI UNITI

GIAPPONE

(I)

(F) (E)

(DE)

(CH)

(Uk)

(USA)

(j)

37-38

36

37-38

 

3½

5

22

38-39

37

38-39

 

4½

6

23

39-40

38½

39-40

 

5

6½

24

40-41

39

40-41

 

5½

7

25

41-42

39½

41-42

 

6

7½

26

42-43

40

42-43

 

6½

8

27

 

 

TAGLIE  REGOLARI  INTIMO  REGGISENO

TAGLIA

CM

GIRO VITA

GIRO PETTO

I

cm

77-80

86-89

II

cm

91-84

90-93

III

cm

85-89

94-97

IV

cm

90-94

98-101

V

cm

95-99

102-105

VI

cm

100-104

106-109

VII

cm

105-109

110-113

VIII

cm

110-114

114-117

IX

cm

115-119

118-121

 

 

 

TAGLIE  UNISEX  JEANS E CINTURE

TAGLIA

TAGLIA

JEANS

CM

LUNG.GAMBA

CINTURE

XXS

42

28

cm

96-99

75

XS

44

29

cm

98-101

80

S

46

30-31

cm

100-102

85

M

48

32-33

cm

103-106

90

L

50

34-35

cm

105-108

95

XL

52

36-37

cm

107-109

100

XXL

54

38-39

cm

108-110

105

XXXL

56

40-41

cm

109-112

110

4XL

58

42-43

cm

111-114

115

5XL

60

44-45

cm

112-115

120

6XL

62

46-47

cm

114-116

125

7XL

64

48-49

cm

115-117

130

 

 

TAGLIE  UNISEX  GUANTI - CAPPELLI - CALZE

TAGLIA

CM

GUANTI

CAPPELLI

CALZE

XXS

cm

16,5

55

39-39,5

XS

cm

17,8

56

40-40,5

S

cm

19

57

41-41,5

M

cm

20,3

58

42-42,5

L

cm

21,6

59

43-43,5

XL

cm

22,9

60

44-44,5

XXL

cm

24

-

45-45,5

 

 

TAGLIE  CONFORMATE

GIRO VITA

CM

DROP

96

cm

49

100

cm

51

104

cm

53

108

cm

55

112

cm

57

116

cm

59

120

cm

61

124

cm

63

128

cm

65

132

cm

67

136

cm

69

140

cm

71

144

cm

73

148

cm

75

 

 

 

 

F O R M U L E   G E O M E T R I C E

 

Figura

   

Formule

 

l1

=

lato 1

 

l2

=

lato 2

 

l3

=

lato 3

 

l4

=

lato 4

 

l5

=

lato 5

 

l6

=

lato 6 ecc.

 

p

=

perimetro

 

sp

=

semiperimetro

 

a

=

area

 

ba

=

base

 

bmi

=

base minore

 

bma

=

base maggiore

 

h

=

altezza

 

di

=

diagonale

 

dmi

=

diagonale minore (rombo)

 

dma

=

diagonale maggiore (rombo)

 

ip

=

ipotenusa

(lato + lungo di un triang. rett.

 

ap

=

apotema

 

=

radice quadrata  (usare il pro-

gramma sopra per calcolo)

 

pi

=

π (pi-greco valore 3,14....)

 

r

=

raggio

 

c

=

circonferenza

 

v

=

volume

       
       

TRIANGOLO

perimetro

=

somma dei tre lati

 

area

=

(base*altezza)/2

 

area

=

(p/2)*(p/2-l1)*(p/2-l2)*(p/2-l3)

 

altezza

=

(a*2)/ba

 

base

=

(a*2)/h

Triangolo

Rettangolo

ipotenusa

=

(l1*l1)+(l2*l2)    [l1 e l2 lati più corti che formano l'angolo retto]

 

lato 1

ang. retto

=

(ip*ip)-(l2*l2)

 

lato 2

ang. retto

=

(ip*ip)-(l1*l1)

 

altezza

=

(l1*l2)/ipotenusa

Triangolo

Equilatero

area

=

(lato*lato)*3    (3=1,732....)

progr. per calcolo sopra   

 

altezza

=

(lato/2)*3

 

apotema

=

altezza/3

 

apotema

=

(lato/6)*3

       

TRAPEZIO

perimetro

=

somma dei quattro lati

 

area

=

[(bmi + bma)*altezza]/2

 

bmi+bma

=

(area+area)/altezza

 

altezza

=

(area+area)/(bmi+bma)

       

RETTANGOLO

perimetro

=

somma dei quattro lati

 

area

=

base*altezza

 

base

=

area/altezza

 

altezza

=

area/base

 

diagonale

=

(base*base)+(altezza*altezza)

 

altezza

=

(di*di)-(base*base)

 

base

=

(di*di)-(altezza*altezza)

       

QUADRATO

perimetro

=

lato*4

 

area

=

lato*lato

 

area

=

(diagonale*diagonale)/2

 

lato

=

area

 

diagonale

=

(lato*2       (2=1,414....)

 

diagonale

=

(area*2)

 

lato

=

diagonale/2   (2=1,414....)

       

ROMBO

perimetro

=

lato*4

 

area

=

(dmi*dma)/2

 

dma

=

(area*2)/dmi

 

dmi

=

(area*2)/dma

 

lato

=

[(dma/2)*(dma/2)]+[(dmi/2)*(dmi/2)]

 

dma/2

=

(lato*lato)-[(dmi/2)*(dmi/2)]

   

=

 

PENTAGONO

perimetro

=

lato*5

regolare

area

=

(perimetro*apotema)/2

 

apotema

=

lato*0,688       (rapporto fisso per pentagono regolare)

       

ESAGONO

perimetro

=

lato*6

regolare

area

=

(perimetro*apotema)/2

 

apotema

=

lato*0,688      (rapporto fisso per esagono regolare)

       

OTTAGONO

perimetro

=

lato*8

regolare

area

=

(perimetro*apotema)/2

 

apotema

=

lato*1,207      (rapporto fisso per ottagono regolare)

       

PARALLELEPI-

area lat

=

2*(base1+base2)*h

PEDO rettangolo

area tot

=

2*[(b1*b2)+(b2*h)+(b1*h)]

 

volume

=

base1*base2*h

 

diagonale

=

(b1*b1)+(b2*b2)+(h*h)

       

CUBO

area lat

=

4*(spigolo*spigolo)

 

area tot

=

6*(spigolo*spigolo)

 

volume

=

(spigolo*spigolo*spigolo)

 

spigolo

=

(area tot / 6)

 

diagonale

=

spigolo*1,732

       

PIRAMIDE

area lat

=

semiperimetro*apotema

retta

area tot

=

area lat+area base

 

area base

=

(3*volume)/altezza

 

volume

=

(area base*altezza)/3

 

altezza

=

(3*volume)/area base

 

apotema

=

area lat / semiperimetro

       

PRISMA

area lat

=

perimetro*altezza

retto

area tot

=

area lat + (2*area base)

 

area base

=

volume / altezza

 

volume

=

area base*altezza

 

perimetro

=

area lat / altezza

       

CERCHIO

circonfer.

=

2π*raggio      = (6,28*raggio)

 

area

=

π*(raggio*raggio)  =[(3,14*(r*r)]

 

raggio

=

c/2π       = (circonferenza/6,28)

 

raggio

=

(area/3,14)

       

CONO

area lat

=

(3,14*r*apotema)

equilatero

area tot

=

3,14*r*(raggio+apotema)

 

apotema

=

(raggio*raggio)+(h*h)

 

volume

=

[3,14*(r*r)*h]/3

       

TRONCO

area lat

=

3,14*(r1+R2)*apotema

di cono

area tot

=

area lat+3,14*[(r1*r1)+(R2*R2)]

 

volume

=

[(3,14*h)/3]*[(r1*r1)+(R2*R2)+(r1*R2)

       

SFERA

superficie

=

4*3,14*(raggio*raggio)

 

volume

=

(4/3)*3,14*(r*r*r)

       

 

 

Programma per calcolo della radice quadrata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Webmaster - Luciano Cazzulo - 25/12/2005 - Aggiornamento 10/01/2014